Accessori Kitchenaid e Kenwood a confronto

Accessori Kitchenaid e Kenwood a confronto

 

Tutti gli appassionati di cucina conoscono quel magnifico elettrodomestico che è la planetaria. E chi conosce bene il mondo delle planetarie, sa che le più gettonate in assoluto sono le Kenwood e le KitchenAid. Entrambe le marche sono sinonimo di qualità, fatto che porta a confondere un possibile acquirente, indeciso su quale marchio affidarsi. Le planetarie Kenwood e KitchenAid sono note anche per un altro pregio: gli accessori.
Sono veramente tantissimi, riescono ad ampliare le funzioni della planetaria in modo impeccabile e danno la possibilità di ricavare risultati perfetti con il minimo sforzo. Probabilmente, l’aspetto negativo è il costo di questi accessori, non proibitivo ma comunque elevato, ma ritengo che i materiali impiegati nella costruzione (solitamente metalli) sono veramente ottimi e la loro affidabilità non ha pari.
Adesso sorge una domanda: vista la qualità di entrambe le marche, ci sono differenze tra gli accessori? Quali sono i migliori?
È difficile rispondere a questa domanda, possiamo tentare dando un’occhiata alle caratteristiche e alle particolarità di questi accessori.
In questo articolo, prenderò in considerazione gli accessori della Kenwood KM094 Cooking Chef e della KitchenAid Artisan.

 

Accessori Kenwood

Gli accessori Kenwood sono spesso in acciaio inossidabile, quindi resistenti a cadute e ossidazione. Sono veramente tanti, rendono la tua planetaria un tuttofare in cucina (anche grazie al modello KM094 in grado di cuocere con il suo piano cottura a induzione) e ti aiutano con frullati, pasta e persino sorbetti. Sono semplici da montare e da utilizzare, velocizzano ulteriormente i processi di lavorazione ed evitano di sporcare la cucina.
Gli accessori spesso utilizzati sono:

  •  sfogliatrice;
  • un set tagliapasta per pasta lunga;
  • un torchio per pasta;
  • tritatutto, tritacarne e tagliaverdure;

Come ho precedentemente detto, i materiali utilizzati sono veramente ottimi, non si danneggiano facilmente e quindi garantiscono un lungo periodo di tempo di utilizzo. Per quanto riguarda la quantità, la Kenwood riesce a soddisfare ogni tuo bisogno con una vasta gamma di strumenti.
Posso dirti con certezza che se vuoi qualcosa di moderno per la tua cucina e anche ben accessoriato, le planetarie Kenwood sono perfette.

 

Accessori KitchenAid

E dopo aver parlato della moderna e tecnologica Kenwood, ecco qui la sua degna avversaria, l’elegante KitchenAid.
Anche qui parliamo di un must have in cucina, perché queste planetarie sono un vero portento! Il loro motore a presa diretta garantisce un uso prolungato, in grado di gestire anche gli impasti più duri. Inoltre, il suo design dal gusto retrò che richiama i fantastici anni ‘50 la rende irresistibile, riuscendo a far breccia nel cuore degli appassionati del design.
Ma KitchenAid non deve la sua fama soltanto alla sua potenza o al suo fascino. Probabilmente il punto di forza delle planetarie KitchenAid sono proprio gli accessori! Sono tantissimi e risultano resistenti e facili da montare e utilizzare. Dopo il classico set per la pasta, troviamo anche accessori più complessi, come un estrattore lento ad alta potenza per succhi, in grado di produrre anche dell’ottima marmellata senza rovinare le sostanze nutritive della frutta, e persino una gelatiera. Ovviamente sono presenti anche altri accessori, come il comodo coperchio paraspruzzi, varie fruste, macina cereali e spremiagrumi.
Credimi, c’è veramente l’imbarazzo della scelta.

In conclusione, si può fare un vero e proprio confronto tra gli accessori Kenwood e KitchenAid? In realtà entrambe case produttrici in gradi di produrre elettrodomestici validissimi, con prodotti diversi tra loro. La Kenwood, per esempio, produce planetarie tecnologiche e moderne, mentre la KitchenAid è più tradizionale.
Spetta quindi a te decidere quale sia la scelta migliore, basandoti anche sulle funzionalità della planetaria.