Dimmi che planetaria vuoi e ti dirò chi sei

Dimmi che planetaria vuoi e ti dirò chi seiSe sei rimasto informato sul mondo degli elettrodomestici, saprai bene che esistono centinaia di modelli di planetaria diversi tra loro, e che quindi c’è proprio l’imbarazzo della scelta. Ne esistono così tante che, in seguito all’acquisto, si riesce ad identificare i gusti e le esigenze della persona che l’ha acquistata. No, non è magia, non c’è trucco e non c’è inganno. Scoprire quali sono i tuoi desideri in base alla planetaria che scegli non è per niente difficile. Curioso di sapere quale modello di planetaria soddisfa i tuoi bisogni meglio di qualunque altro? Allora cominciamo subito ad osservare qualche planetaria, in modo tale da far chiarezza sulle tue esigenze.

 

 

 

 

Planetarie KitchenAid

Una delle più rinomate planetarie presenti sul mercato. La KitchenAid è famosa per la sua affidabilità, comodità e per gli ottimi materiali impiegati nella costruzione delle sue planetarie. Tra i modelli più ricercati ricordiamo la KitchenAid Artisan e la KitchenAid Classic. Il motore a presa diretta, caratteristica peculiare di queste magnifiche planetarie, consente alle planetarie di impastare con forza per lunghe sessioni di lavoro, dando quella mano in più che tanto desideravi in cucina. Il loro design elegante farà una bella figura nella vostra cucina ed è anche possibile acquistare una grande varietà di accessori da montare nell’apposito supporto. Delle ottime planetarie al giusto prezzo!

Planetarie Ariete

Le planetarie giuste per chi non ha troppe pretese! Le planetarie Ariete appartengono ad una fascia economica, riuscendo a svolgere i loro principali doveri senza dover sborsare grandi somme di denaro! Non saranno molto potenti, ma sono robuste e fanno comunque un ottimo lavoro quando c’è bisogno di impastare e montare. Purtroppo, non vi è nessun accessorio disponibile per ampliare le sue funzioni, mentre il motore e la ciotola non sono il top, ma rimane comunque la planetaria ideale per chi cerca un piccolo aiuto ai fornelli!

Planetaria Smeg

La planetaria Smeg è molto elegante, riesce egregiamente a svolgere i suoi compiti e riesce a velocizzare tutti i processi di preparazione che richiedono molto tempo se fatte a mano. È la planetaria perfetta per chi si diletta in cucina. La quantità che può contenere la ciotola (fino a 4,8 litri) e la potenza del motore consentono di preparare una discreta quantità di impasti, mentre i materiali impiegati sono molto resistenti. Non esistono modelli diversi tra loro, ma solo svariate colorazioni. Impossibile non trovare quella che più si addice alla nostra cucina!

Bene, se i modelli di cui ti ho parlato hanno destato la tua curiosità, allora ti piace molto il vintage, visto che i modelli sopracitati sono molto vecchio stile. E come darti torto? Chi non adora i ruggenti anni ‘50!
Se questi modelli non sono riusciti ad incuriosirti, e cerchi qualcosa di più tecnologico, vediamo alcuni modelli che sia per design, sia per funzioni, possono soddisfare le tue esigenze.

 

Pastaio G3 Ferrari

Planetaria nostrana ad un prezzo ottimo per quel che offre. Il Pastaio della G3 Ferrari non sarà composto da materiali eccezionali, ma la ciotola in acciaio inossidabile da 7 litri e un motore che può raggiungere i 1500 Watt sono magnifici per grandi quantità di impasto! Ma la caratteristica più importante sono i 7 programmi automatici da selezionare. Tramite un display, sarà infatti possibile avviare delle procedure automatiche, diminuendo ogni nostro sforzo!

 

Bosch MUM9AE5S00

Un’ottima planetaria, resistente agli urti e dal design particolare. Questa planetarie è ottima sotto ogni punto di vista, dalla potenza del motore alla quantità massima consentita dalla ciotola. Ma la cosa più interessante è sicuramente il timer posto alla base della planetaria. Possiamo infatti decidere per quanto tempo far lavorare la planetaria grazie ai comandi e al display presenti proprio sotto il supporto della ciotola. Inoltre, sembra proprio che la Bosch MUM9AE5S00 voglia risparmiarci anche la fatica di raccogliere il cavo di alimentazione, visto che è automatizzato. Riavvolgere il cavo non sarà più un inferno:) . Anche il braccio può essere alzato tramite un apposito comando. Comodo, vero?

 

Kenwood KM094

Se sei a contatto col mondo delle planetarie, non puoi non conoscere le Kenwood. Quando ne parliamo, sappiamo già che stiamo parlando di qualità e garanzie. La planetaria perfetta per questa categoria è la Kenwood KM094, perfetta sotto ogni punto di vista, ma ha anche una funzione in più. Esatto, oltre a impastare e montare, questa planetaria può anche cuocere! È infatti dotata di un piano cottura a induzione e di un display LCD per regolare con precisione la temperatura che oscilla tra i 20°C e i 140°C. Anche i livelli di velocità sono numerosi, possiamo selezionare 8 differenti velocità tramite regolatore. Il suo design la rende perfetta per le cucine moderne ed è costruita con materiali di buona qualità. Insomma, questa planetaria è semplicemente eccezionale.

Se non vuoi assolutamente perderti modelli del genere, significa che adori la tecnologia in cucina. Strutture minimal, programmi automatizzati, display LCD, cavi che si riavvolgono automaticamente, tutte cose che provano il tuo amore per la tecnologia e il moderno.
Se ancora non sei convinto, significa solo una cosa…

 

Kenwood KCC9040S

Il massimo della tecnologia, affidabilissima, elegante, resistente a urti e ossidazione. Stiamo parlando della Kenwood KCC9040S. Questa planetaria ha tutto ciò che si può desiderare e, come la KM094, monta una cucina a induzione con temperatura regolabile tramite un grosso display LCD. Ma il meglio deve ancora venire! Questa planetaria ha memorizzati all’interno ben 24 programmi automatici! Esatto 24 programmi automatici significa che il massimo sforzo che possiamo fare è premere il pulsante d’accensione. Non vi sono dei riscontri negativi in questa planetaria, è veramente una delle migliori planetarie presenti sul mercato. Ottima potenza, idem per la capienza della ciotola e ben 8 velocità selezionabili. Se scegli Kenwood KCC9040S, scegli il massimo per la tua cucina.

 

KitchenAid Heavy Duty (ciotola da 6,9 L)

La potenza del motore a presa diretta, la quantità di impasto che puoi preparare, l’affidabilità KitchenAid. Lascia il lavoro più duro alla KitchenAid Heavy Duty. Questa planetaria mantiene il suo design anni ‘50 senza aver nulla da invidiare alle planetarie più moderne. Vuoi impastare notevoli quantità di impasto? Serve una planetaria che non si surriscaldi dopo diversi minuti di utilizzo alla massima potenza? Questa è la planetaria perfetta. Puoi ampliare le sue funzioni con tantissimi accessori opzionali realizzati in acciaio inossidabile, quindi più resistenti e longevi e gestire fino a 10 livelli di velocità tramite la levetta posta sulla parte laterale della scocca.

Sei persuaso all’acquisto di uno dei seguenti modelli? Allora significa che pretendi il massimo. Non ti accontenti di una semplice planetaria, cerchi il top di gamma per la tua cucina. Non ti ferma nulla e sei disposto a pagare anche di più per avere più funzioni possibili per queste magnifiche planetarie.

Spero d’averti aiutato a chiarire le tue idee e che finalmente sei deciso ad acquistare un modello appartenente ad una delle categorie di cui ti ho parlato. non ti resta che scegliere con cura la planetaria perfetta per le tue necessità.