Kenwood Chef: una per ogni necessità

Kenwood ChefTra tutte le case produttrici di impastatrici planetarie, dobbiamo dare atto di una cosa alla Kenwood, la quantità di modelli proposti. Nessuna azienda ha una scelta così ampia, pronta a soddisfare le esigenze dei suoi clienti, sia da un punto di vista economico sia per quanto riguarda le prestazioni.
La conferma di quello che ho appena scritto ci viene data dalla vastissima offerta presente nella sola linea Kenwood Chef.
La mia ricerca è durata giorni e giorni e alla fine ho deciso di presentarti i modelli più venduti elencandone le caratteristiche e le esigenze per cui ogni modello è più indicato.
Ti dirò, non è stato facile, ma spero che questo articolo ti dia la possibilità di trovare la planetaria più adatta a te.
Non mancheranno i link alle migliori offerte del momento che ti permetteranno anche di leggere le recensioni di chi ha già acquistato una planetaria Kenwood Chef.

 

Kenwood KMM770: la più venduta

Tra tutti i modelli Kenwood la kmm770 è una dei modelli più venduti. Il motivo? Tra tutte le Kenwood Chef è quella con il miglior rapporto qualità/prezzo.
Diciamoci la verità, ognuno di noi vorrebbe sempre acquistare il meglio ma, purtroppo, non sempre è possibile soprattutto a causa del prezzo.
Inoltre è molto importante capire quali sono le nostre reali esigenze. Se ad esempio non sei interessato ad avere anche la funzione cottura sarebbe alquanto inutile spendere una cifra considerevole senza poi sfruttare appieno le qualità di questi macchinari.
Ecco che quindi la Kenwood Chef kmm770 si colloca alla perfezione, con le sue ottime prestazioni ed un prezzo accessibile.
Non mancano gli accessori come il frullatore Thermoresist e le classiche 3 fruste.
Manca l’attacco a media velocità con cui è possibile utilizzare il Food Processor. Sono invece presenti i due attacchi ad alta e lenta velocità.
Questo vuol dire che potrai completare la tua planetaria con moltissimi accessori come ad esempio la macchina per la pasta, il tritatutto o lo spremiagrumi.
Il corpo macchina non è in plastica, caratteristica delle planetarie meno performanti, ma in alluminio pressofuso che, oltre a garantirti una maggior resistenza, ti permette di pulire in maniera approfondita il tuo macchinario, garantendoti la massima igiene.

Vediamo una piccola scheda tecnica:

  • potenza: 1200 watt;
  • capacità ciotola: 6.7 litri;
  • materiali: corpo in alluminio pressofuso, ciotola e fruste in acciaio inox;
  • peso: 10.2 Kg;
  • optional inclusi: frullatore Thermoresist.


Sei curioso di scoprire l’offerta che ho selezionato per la Kenwood Chef kmm770? Verifica qui la disponibilità.

 

Kenwood Chef Premier KMC570

Altro modello di indiscusso successo è la Kenwood kmc570. Anche in questo caso si tratta di un’impastatrice planetaria della linea Premier, dalle alte prestazioni ma dal prezzo contenuto. In più, rispetto alla kmm770, trovi l’attacco per le medie velocità con la possibilità di utilizzare il Food Processor.
Il Food Processor è un accessorio davvero molto utile grazie alle sue 6 lame che ti permettono di affettare, tritare e tagliare a julienne, più la lama universale con il quale potrai realizzare minestroni o purea. Se sei interessato a questo prodotto verifica qui la disponibilità ed il prezzo.

Vediamo un riassunto delle caratteristiche tecniche:

  • potenza: 1000 watt;
  • capacità ciotola: 4.6 litri;
  • materiali: corpo in alluminio pressofuso, ciotola e fruste in acciaio inox;
  • peso: 7.7 Kg;
  • optional inclusi: frullatore Thermoresist.


Come puoi vedere, la Kenwood Chef kmc570 ha dimensioni più piccole, compresa la ciotola che ha una capacità minore.

 

Kenwood KMM060 Major Titanium

Con la Kenwood Chef kmm060 sale il prezzo e salgono anche le prestazioni.
La ciotola diventa più capiente e, soprattutto, aumenta la potenza, ben 1500 watt. Questo vuol dire che anche gli impasti più duri saranno più facili da lavorare.
Cosa troviamo come optional? La frusta gommata, ottima per amalgamante creme o impasti liquidi.
Anche in questo caso troviamo il corpo in alluminio pressofuso e ciotola e fruste in acciaio inox.
Gli agganci per gli optional sono due, quello per la lavorazione ad alta e bassa velocità.
Occhio però a rispettare le giuste dosi. A tal proposito, scorrendo in basso, troverai un paragrafo dedicato proprio alla questione “quantità”.

Vediamo adesso un riassunto delle caratteristiche delle Kenwood Chef kmm060:

  • potenza: 1500 watt;
  • capacità ciotola: 6.7 litri;
  • materiali: corpo in alluminio pressofuso, ciotola e fruste in acciaio inox;
  • peso: 9.67 Kg;
  • optional inclusi: frusta gommata.


Scopri qui l’offerta dedicata alla Kenwood Chef kmm060.

 

Kenwood KMM075 Chef Major Titanium

La Kenwood Chef Major Titanium kmm075 è il top di gamma. Caratteristica della Kenwood Chef kmm075 è l’avere tutto il meglio dei modelli precedenti, a partire dalla potenza di ben 1500 watt. La capienza della ciotola è quella massima di 6.7 litri. Troviamo l’aggancio per le lavorazioni a media velocità, così potrai dotare la kmm075 del Food Processor.
In dotazione troviamo il frullatore Thermoresist e la frusta gommata. Se sei esigente allora la Kenwood Chef kmm075 è la scelta giusta.

Vediamo un piccolo riassunto delle caratteristiche:

  • potenza: 1500 watt;
  • capacità ciotola: 6.7 litri;
  • materiali: corpo in alluminio pressofuso, ciotola e fruste in acciaio inox;
  • peso: 9.5 Kg;
  • optional inclusi: frusta gommata, frullatore Thermoresist.

Verifica la disponibilità dell’offerta dedicata alla Kenwood Chef Major Titanium kmm075

 

A proposito delle quantità

Mi è capitato di parlare con diverse persone che sminuivano il lavoro della planetaria poiché ballava o si surriscaldava durante la lavorazione di certi impasti. Sinceramente non capivo perché, dato che tutte le impastatrici planetarie che ho avuto mi hanno sempre soddisfatta. Ho poi scoperto che spesso e volentieri si fa di queste impastatrici un uso sbagliato. Mi riferisco soprattutto alle quantità. Si ignora quello che il libretto di istruzioni dice e, anche se il libretto dice chiaramente che la planetaria può impastare una certa quantità di impasto, spesso e volentieri questa indicazione viene ignorata, superando il massimo consentito. A quel punto è normale che, soprattutto con impasti duri come quello del pane, la planetaria inizi ad avere problemi.

È fondamentale rispettare le indicazioni, sia per un buon risultato, sia per una maggiore durata delle tua planetaria. Importante è non farsi ingannare dalle dimensioni della ciotola. Anche se questa ti sembra che possa accogliere ancora molto impasto, devi sempre tener conto della potenza del motore.

 

Gli accessori

Tra tutte le linee della Kenwood, la più performante e versatile è sicuramente la Kenwood Cooking Chef che integra anche la funzione di cottura, oltre che ai tantissimi accessori. Ti devo però dire che anche la linea Chef è molto versatile. Se hai letto le piccole descrizioni qui sopra, avrai di sicuro notato la varietà dell’offerta. Impastatrici con 2 o 3 attacchi, con in dotazione il frullatore piuttosto che la frusta gommata.
Ma quale scegliere? Il mio consiglio è quello di sederti un attimo e pensare a tutte le preparazioni che fai più spesso. Tieni sempre in considerazione che gli agganci per le basse ed alte velocità sono sempre inclusi. Non è invece sempre presente l’aggancio per le medie velocità, che ti permette di utilizzare il Food Processor, utilissimo per ottenere verdure tagliate a rondelle di diversi spessori, per grattugiare il pane o frutta secca, tagliare a julienne o realizzare minestroni e purea.
Insomma, anche se planetarie con l’aggancio per le lavorazioni a media velocità costano un po’ di più, se pensi che questo strumento possa esserti molto utile, ti consiglio vivamente di fare questo piccolo investimento in più.
Per il resto, grazie agli altri due agganci, potrai munire la tua planetaria di macchina per la pasta, spremiagrumi, tritacarne e tanto altro ancora.
A seconda delle lavorazioni potrai anche acquistare la frusta gommata (se non è già inclusa nel modello che hai acquistato) o la frusta a filo grosso.

 

Gelatiera/Sorbettiera AT957A

Se non ci credi che con le Kenwood Chef puoi realizzare di tutto, te lo dimostro proponendoti la gelatiera.
Si tratta di una gelatiera ad accumulo, che quindi va messa in freezer il giorno prima. Potrai realizzare dai gelati alle granite, passando per i sorbetti.
La gelatiera va utilizzata con gli accessori di cui viene dotata e non con le fruste che utilizzi normalmente. La sua capacità è di 1 litro.
[Verifica qui la disponibilità ed il prezzo]

 

Kenwood AT950A Tritacarne

Se poi sei un fanatico della carne non puoi non avere il tritacarne. Dotato anche di insaccatore potrai realizzare le tue personalissime salsicce.
Ti consiglio di provarle ai funghi o agli spinaci, ma se sei un buongustaio potrai aggiungere anche tartufo o tutto quello che ti passa per la testa.
Il tritacarne è dotato di 3 trafile che ti permettono di ottenere spessori differenti. i materiali utilizzato sono sempre di ottima qualità: acciaio inox per il tritacarne, plastica resistente per il beccuccio insaccatore.
[Verifica qui la disponibilità ed il prezzo]

 

Kenwood Chef: i prezzi

Solo per i materiali impiegati, queste impastatrici planetarie valgono quel che costano. Non ti capiterà mai di vedere parti in plastica, soprattutto negli agganci o in parti sottoposte a pressione.
Per quanto riguarda i prezzi, come già detto, la Kenwood ti propone diverse alternative. La qualità non viene mai intaccata ma, semplicemente, troverai optional in meno o motori un po’ meno potenti, proporzionati ad una ciotola più piccola.
Ho voluto fare delle ricerche molto approfondite in modo da proporti le migliori offerte attive in questo momento. Le trovi proprio qui sopra e, cliccandoci sopra, potrai leggere anche le numerose recensioni. Che le planetarie Kenwood siano di ottima qualità non lo dico solo io, ma anche i tanti clienti che le hanno acquistate.

Eccoti le offerte davvero imperdibili dedicate alle Kenwood Chef!
Ultimo aggiornamento: 21 gennaio 2018 21:57