Kitchenaid Classic: funzioni base per alte prestazioni

Kitchenaid ClassicLa mia prima planetaria fu proprio una delusione. Ne comprai una economica, completamente inappropriata all’uso che ne dovevo fare io. Durò pochi mesi perché a causa di un uso intensivo si ruppe il gancio a cui andava agganciata la frusta.

Fu lì che imparai una lezione: è inutile acquistare qualcosa non adatta al proprio costo perché ti costerà il doppio. Ho quindi deciso di acquistare la KitchenAid Classic che era quella che più di tutte si avvicinava alle mie esigenze, ai miei gusti e al mio budget, insomma, il giusto compromesso.
La KitchenAid Classic è il modello base della KitchenAid che, nonostante il motore meno potente ti garantisce delle ottime prestazioni.

 

KitchenAid Classic: le caratteristiche

È strano vedere come la KitchenAid Classic, nonostante i 250 watt, riesca ad impastare le stesse quantità di una planetaria che di watt ne ha ben 1200.
Come è possibile? In realtà tutto dipende dalle due tipologie di motore che vengono utilizzate per le planetarie. Prendiamo ad esempio le planetarie Kenwood in cui, per quasi tutti i modelli tranne che per le KMix, viene impiegato un motore a trasmissione. In questo caso la meno potente, la km242, ha 900 watt e riesce ad impastare fino a 500 g di pasta per pane. La KitchenAid Classic, come tutte le KitchenAid monta un motore a presa diretta. Questo vuol dire che sia le fruste, sia gli accessori, vengono collegati direttamente al motore della planetaria, quindi, la dispersione di energia è ridotta la minimo. Ecco perché, nonostante i 250 watt, la Classic riesce ad impastare 1,7 Kg di impasto per pane.

Vediamo un piccolo riassunto delle caratteristiche:

  • potenza: 250 watt;
  • capacità: 4.8 litri;
  • peso: 10,5 Kg;
  • colore: bianco;
  • 10 velocità;
  • materiali: metallo pressofuso per il corpo, acciaio inox per la ciotola.

Che la KitchenAid sia con motore a presa diretta lo notiamo anche dalla forma. Infatti, dato che sia gli accessori, sia le fruste si collegano direttamente a questo, il motore si trova nella parte superiore, all’interno del braccio.
L’attacco delle fruste è anch’esso in metallo, caratteristica molto importante che differenzia le planetarie economiche da quelle di buona qualità. Spicca anche l’attacco per gli accessori che sporge proprio dalla parte frontale. L’attacco è protetto da un piccolo coperchio in acciaio cromato fissato da una vite, particolare che contribuisce al design vintage della KitchenAid.
A differenza dalle altre aziende, la KitchenAid ha un solo attacco per gli accessori, così come per le ciotole. Quindi, qualora volessi aggiungere un accessorio non dovrai tener conto della compatibilità, cosa invece molto importante per le planetarie Kenwood.

Caratteristica meno importante ma che ha contribuito molto al successo delle planetarie KitchenAid è il design, rimasto immutato dagli anni ’50. Le sue forme eleganti la rendono perfetta per qualsiasi tipo di arredo, che sia classico o moderno.

KitchenAid Classic: semplicità di utilizzo

La KitchenAid Classic la definirei rustica. Con questo termine voglio riferirmi al fatto che sono poche le tecnologie impiegate: non si trova timer, display o programmi preimpostati. Tutto è meccanico e per utilizzarla basta collegare la spina alla corrente elettrica e regolare la velocità attraverso la leva mediante la quale potrai selezionare i 10 diversi livelli di velocità. Il fatto che la KitchenAid non presenti altre funzioni non è una mancanza, ma una scelta dell’azienda: riducendo al minimo gli extra c’è molto meno che possa rompersi.
Una cosa che secondo me è un punto a favore delle planetarie KitchenAid è il fatto che gli accessori sono standard, cioè compatibili con tutti i modelli, che sia la Classic o le Artisan.

 

Conclusione e prezzi

La KitchenAid Classic è una planetaria adatta a tutti coloro che desiderano una planetaria senza troppi fronzoli ma con un alto standard qualitativo.
Per quanto riguarda i prezzi, nonostante sia il modello base l KitchenAid Classic non è tra le più economiche.
Proprio per questo motivo ho pensato che una buona offerta possa essere gradita.

L’offerta la trovi proprio qui sotto e cliccandoci sopra potrai anche leggere le recensioni di chi l’ha già acquistata. In questo modo potresti avere una visione più chiara delle potenzialità di questa planetaria.

Kitchenaid 5K45SSEWH -26%

Kitchenaid 5K45SSEWH

Spedizione Gratuita
331,62 449,00
21 nuovi da €331,62
1 usati da €301,98
Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2018 22:03