Planetaria Sencor: qualità giapponese in cucina

planetaria sencorSicuramente la Sencor non sarà tra le aziende più conosciute in Europa, tanto meno in Italia, ma sai che questa azienda produce delle discrete planetarie? La Sencor fu fondata nel 1969  in Giappone ma negli anni ’90  fu trasferita in Europa. Fu da questo momento che questa azienda aumentò il suo ventaglio d’offerte e, attualmente, produce più di 1000 tipi di prodotti in diverse categorie.
La Sencor ha come obiettivo quello di fornire prodotti comodi da usare ad un buon prezzo. Questo obiettivo lo rivediamo proprio nelle planetarie, concepite per offrire il massimo comfort in cucina.
Attualmente le linee disponibili sono tre. A colpirmi  è stata soprattutto la varietà di colori con il quale sono proposte queste planetarie. Vediamole più nel dettaglio!

 

Sencor STM3700: la più performante

planetria Sencor STM3700Tra le impastatrici planetarie Sencor più performanti troviamo la STM3700. Se vuoi qualcosa di super versatile ma economico, eccoti accontentato.

Questa planetaria Sencor è, infatti, super accessoriata. Troviamo il tritacarne, con diverse trafile incluse, la macchina per la pasta, la grattugia (con diverse lame a cilindro incluse), frullatore, beccucci per insaccare e un comodo macinino. Insomma, non manca nulla per iniziare sin da subito a sfruttare tutte le potenzialità di questa impastatrice.
Il motore è da 1000 Watt, quindi non avrai nessun problema sia con gli impasti più soffici che con quelli più corposi. La ciotola, realizzata in acciaio inox, ha una capacità di 5,5 litri.

 

Ed il prezzo? Eccoti qui la migliore offerta dedicata alla Sencor STM3700:

 

Sencor STM 36: una miriade di colori

planetaria Sencor STM 36Se oltre alla funzionalità cerchi anche il design, eccoti accontentato con la Sencor STM36. Questa planetaria non spicca per le sue performance. Monta un motore da 600 Watt che manifesta qualche piccola difficoltà con gli impasti duri. Se invece si tratta di creme e impasti soffici, il lavoro fila liscio come l’olio.
La ciotola, in acciaio inox, ha una capacità di 4 litri.
Questa planetaria si propone come strumento da cucina dalle funzioni basilari. Non troviamo, infatti, attacchi motore che permettono di integrale la planetaria Sencor STM36 con gli accessori.
A rendere speciale questo modello è però il design. Le linee arrotondate e moderne vengono esaltate da una finitura cromata e le diverse colorazioni. Sono ben 8 i colori disponibili per questo modello: bianco, verde, blu, arancione, rosso, viola, giallo, fucsia e turchese.

 

Eccoti qui l’offerta e tutte le colorazioni disponibili:

 

Sencor STM 40WH

Sencor STM 40WHSempre dalle forme moderne e dai colori che mettono allegria, la planetaria Sencor STM 40WH presenta un corpo in metallo pressofuso. Il potente motore da 1000 Watt ti permette di lavorare alla perfezione qualsiasi tipo di impasto.

Anche in questo caso le colorazioni disponibili sono 9, e sono incluse anche delle tonalità pastello.

Non manca l’attacco motore a cui è possibile collegare i diversi accessori che trovi in dotazione: tritacarne, insaccatore, grattugia e mandolina con lama cilindrica per affettare.
La ciotola ha una capacità di 4,5 litri.

 

Eccoti il miglior prezzo per la Sencor STM 40WH:

 

Il confronto

Infine, eccoti una tabella che confronta le caratteristiche dei modelli Sencor proposti in questa pagina.

Sencor STM3700 Sencor STM 36 Sencor STM 40WH
Potenza motore 1000 Watt 600 Watt 1000 Watt
Corpo macchina plastica plastica metallo pressofuso
Capacità ciotola 5,5 litri 4 litri 4,5 litri
Accessori inclusi tritacarne, macchina per la pasta, grattugia, frullatore, beccucci per insaccare, macinino tritacarne, insaccatore, grattugia e mandolina con lama cilindrica

Le planetarie Sencor ti hanno convinto? Se hai ancora qualche dubbio, leggi l’articolo “Quale planetaria scegliere“.
Se, invece, cerchi delle planetarie economiche ma con delle performance leggermente superiori, leggi la recensione dedicata alle Kenwood Multione.