Pastamia Sirge: scegli la più economica

pastamia sirgeConosco la Sirge da quando ho acquistato un’affettatrice di questa azienda.
La Sirge è sul mercato italiano dal 1993 con piccoli elettrodomestici utili per la casa. Fino a poco tempo fa non sapevo che si dedicasse anche alla produzione di planetarie. Personalmente con l’affettatrice mi sono trovata bene; volevo vedere se anche le planetarie proposte da questa azienda fossero di discreta qualità.
La proposta attualmente si limita ad un solo modello, l’impastatrice planetaria Sirge Pastamia, una planetaria economica che in Italia è stata molto venduta grazie ad un prezzo davvero eccezionale. Ma quali sono le caratteristiche di questa impastatrice planetaria? Vediamole subito!

 

Pastamia Sirge: tra le più economiche in assoluto

Dell’impastatrice Pastamia Sirge a colpire è soprattutto il prezzo, quasi irrisorio. Mi sono subito chiesta se un prezzo così basso fosse sintomo di una qualità altrettanto bassa. In realtà, leggendo le molte recensioni lasciate da chi ha acquistato questo modello, si direbbe che questa planetaria soddisfa grazie alle sue buone prestazioni.

Si tratta, ovviamente, di una planetaria dalle funzioni basilari, che però stupisce grazie ai suoi programmi preimpostati.

Prima di continuare, voglio mostrarti la migliore offerta che ho selezionato per te:

Ti permette di montare, impastare o amalgamare senza nessun problema qualsiasi tipo di impasto. Un po’ di attenzione va posta con gli impasti dalla consistenza più corposa. In questo caso è fondamentale procedere per gradi, aumentando man mano la quantità di impasto e vedere come si comporta l’impastatrice.

La selezione dei 3 diversi programmi è affidata a 3 pulsanti:

  • il pulsante “pizza“: velocità adatta a tutti gli impasti lievitati, quindi pane, pizza o panettone. In questo caso va utilizzato il gancio;
  • il pulsante “torta”: questa velocità è, invece, adatta per la preparazione degli impasti semi-liquidi. Pan di spagna, ciambelle ma anche la pasta frolla. In questo caso, l’accessorio che va utilizzato è la frusta piatta, anche detta “foglia”;
  • il pulsante “uova”: questa è la velocità maggiore che riesce a raggiungere l’impastatrice planetaria Sirge Pastamia ed è adatta per montare le uova, la panna o per lavorare tutti quegli impasti che hanno una consistenza quasi liquida. In questo caso l’accessorio da utilizzare è la frusta a filo.

Alla fine di ogni programma la Pastamia Sirge si spegnerà automaticamente.

Con solo tre tasti a disposizione è difficile sbagliare, ecco perché questa planetaria è consigliata per tutti coloro che cercano sì un aiuto in cucina, ma senza troppi fronzoli.

 

La scheda tecnica

Prima di vedere la scheda riassuntiva con tutte le caratteristiche tecniche, vorrei parlare un po’ della Pastamia Sirge.
La Pastamia monta un motore a trazione diretta da 800 Watt che dovrebbe garantire risultati eccellenti con qualsiasi impasto. In realtà, come già accennato, la Pastamia mostra un po’ di difficoltà con gli impasti duri. In effetti non dobbiamo dimenticarci che si tratta di una planetaria super economica. Errore dell’azienda, in questo caso, è quello di sopravvalutare le prestazioni di questa planetaria che, seppur soddisfacenti nelle semplici lavorazioni, non sono eccezionali con gli impasti più difficili.

Eccoti u riassunto di tutte le caratteristiche:

  • motore a trazione diretta da 800 Watt;
  • 3 programmi pre-impostati impastare, amalgamare e montare;
  • spegnimento automatico dopo la fine di ogni programma;
  • ciotola n acciaio inox da 5 litri;
  • scocca in plastica.

 

Il prezzo davvero eccezionale

Il prezzo dell’impastatrice planetaria Sirge Pastamia è davvero eccezionale. È tra le planetarie più economiche in assoluto e, se paragonate al prezzo, le sue performance sono davvero buone.
E che dire delle offerte che la rendono ancora più economica?

Eccoti qui sotto un’offerta da non farsi scappare. Approfittane!

Sirge PASTAMIA

Sirge PASTAMIA

89,99
1 nuovi da €89,99
Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2018 17:17