Planetaria Turbotronic: un design curato disponibile in 3 colori

planetaria turbotronicQuando si fanno acquisti, quello che alla fine determina la scelta è sicuramente il prezzo. Non si fa eccezione neanche quando si vuole acquistare un’impastatrice planetaria.
Certo, chiunque sceglierebbe il meglio: una planetaria super performante, con una serie infinita di accessori.
Ahimè, poi ci si scontra con il prezzo e si deve optare per qualcosa di più economico.
Se fino a qualche anno fa l’acquisto di una planetaria era qualcosa riservato solo ad alcuni, oggigiorno modelli dal prezzo competitivo permettono a chiunque di avere un aiuto in cucina.
Una delle planetarie più economiche è la Turbotronic con il modello Turbotronic TT0022.

 

 

Economica ma be assemblata

Essendo una planetaria super economica è quasi ovvio che la scocca sia in plastica. Nonostante il costo, la planetaria Turbotronic risulta comunque ben assemblata e stabile durante le lavorazioni, grazie anche ai piedini in gomma.
Già al primo sguardo ci accorgiamo che si tratta di una planetaria dalle funzioni base: non sono presenti display o mandrini; solo un’unica manopola per la regolazione della velocità.
Il design è moderno, discreto e reso accattivante dalle tre colorazioni in cui è disponibile l’impastatrice Turbotronic TT002: silver, rosso e nero.

Eccoti qui la migliore offerta dedicata alla turbotronic TT002:

 

Un buon motore

planetaria turbotronic rossoIl primo impatto con l’impastatrice planetaria Turbotronic TT002 è sicuramente positivo; anche il motore lascia piacevolmente colpiti: ben 2000 Watt di potenza.
Va però detto che la Turbotronic TT002 è pur sempre una planetaria economica. Va da se che, nonostante la buona potenza del motore, le prestazioni non sono equiparabili a planetarie ben più costose. Per essere più chiari: i 2000 Watt erogati dalla Planetaria Turbostronic TT002 non sono paragonabili ai 1500 che eroga una Kenwood o, addirittura, ai 300 erogati dalla Kitchenaid Artisan.
Ma allora perché qualcuno dovrebbe comprare una planetaria del genere? Questa è una domanda più che plausibile che trova, però, facilmente risposta: Kitchenaid o Kenwood hanno dei costi ben più alti della Turbotronic che, invece è alla portata di tutti. Inoltre, l’impastatrice TT002 va comunque bene per montare amalgamare ed impastare piccole quantità di impasti duri. Insomma, anche se non è il top, offre un buon aiuto in cucina.

Vediamo una piccola scheda riassuntiva:

  • motore a trasmissione a cinghie da 2000 Watt;
  • regolazione elettronica della velocità;
  • disponibile in tre colori: silver, rosso e nero;
  • scocca in plastica.

 

Le recensioni

Ma come è stata accolta la planetaria Turbotronic TT002?
Ho letto molte recensioni a riguardo è quello che ne è saltato fuori è che la Turbostronic riesce a soddisfare le esigenze di chi l’acquista.
Certo, c’è chi si lamenta delle performance non eccezionali ma, appunto, quello che bisogna sempre tenere in testa è il prezzo di questa impastatrice planetaria, che è tra i più bassi in assoluto.
Se sei curioso di scoprirlo, eccoti il link che ti mostra non solo il prezzo, ma anche la migliore offerta attiva in questo momento. Cliccaci sopra e approfittane!