Incordare l’impasto con planetaria: una fase importantissima per la lavorazione dei lievitati

Incordare l'impasto con planetaria

Quando si parla della lavorazione dei lievitati si sente parlare di “incordatura”.
Se non sai di cosa si tratta è arrivato il momento di colmare questa lacuna.
Con incordatura ci si riferisce alla formazione della maglia glutinica. Quest’ultima possiamo vederla come una rete formata dal glutine che permette di trattenere l’anidride carbonica durante la fase di lievitazione.
Da questa breve spiegazione avrai sicuramente capito quanto sia importante la scelta della farina e la lavorazione dei nostri lievitati.
Eh si, perché la maglia glutinica (e l’incordatura) sono due elementi che si ricollegano alla forza della farina e alla lavorazione meccanica.

OK, ok, forse è meglio procedere per gradi. Capiamo cos’è e come si forma il glutine.

Il glutine e la maglia glutinica

Il glutine è un complesso proteico composto da due proteine presenti nell’endosperma della cariosside di cereali, la prolammina (gliadina per il frumento) e la glutenina. Queste entrando in contatto con l’acqua e lavorate con energia meccanica formano, appunto, il glutine.
Il glutine conferisce all’impasto coesione, viscosità e elasticità ed è un elemento che serve a determinare la qualità della farina.
Un dato strettamente legato alla presenza di glutine è la forza (che si indica con “W”), dato da due indici: l’indice di estendibilità e l’indice di tenacità. Per calcolare la forza della farina si utilizza uno strumento chiamato alveografo che calcola quanta “forza” ci vuole per rompere la maglia glutinica. Più la farina sviluppa glutine, più è forte.

alveogramma

E visto che la maglia glutinica è la “rete” che trattiene l’anidride carbonica sviluppata dai lieviti, capiamo subito quanto sia importante scegliere la farina con la giusta forza a seconda delle preparazioni. In particolare i lievitati sono delle preparazioni che necessitano di una farina forte proprio perché riescono a sviluppare una maglia glutinica in grado di trattenere al meglio l’anidride carbonica.

L’incordatura

L’incordatura è la fase in cui la maglia glutinica si sviluppa creando un reticolo. Per far sì che la maglia glutinica si sviluppi perfettamente, è necessario aggiungere la giusta quantità di acqua (più è la forza più la farina riesce ad assorbire) e lavorare l’impasto nel giusto modo.
Un impasto si può incordare in due modi: a mano o con la planetaria.
Incordare un’impasto a mano potrebbe risultare un po’ faticoso poiché (anche a seconda dell’idratazione che gli verrà data) dovrà essere lavorato fin tanto che diventi compatto e non sia più appiccicoso. Una buona farina e una buona lavorazione permettono di creare un impasto idratato al 100% (questo vuol dire che si aggiunge tanta acqua quant’è la farina).
Insomma, inutile dirti che ci vuole tanta pazienza e tanto olio di gomito.
Con la planetaria è possibile ottenere ottimi risultati faticando molto meno ma, attenzione, la planetaria non fa tutto da sola: è necessaria esperienza per capire quando la maglia glutinica si è formata e quindi quando l’impasto è stato lavorato a dovere.
Per ottenere una buona incordatura con la planetaria ci si può avvalere della frusta piatta (utile nella parte iniziale) e del gancio. Soprattutto quest’ultimo farà il lavoro più importante, grazie anche alla sua forma ad uncino, permettendo alla maglia glutinica di svilupparsi correttamente.

Capire quando l’impasto è pronto è abbastanza semplice: avrà un aspetto liscio, sarà coeso e non si appiccicherà alla ciotola.
Eccoti un video che ti mostra come incordare con la planetaria:

Quando bisogna incordare l’impasto

Come già detto, l’incordatura è un processo necessario per la lavorazione dei lievitati come pane, pizza, focacce, brioches o il panettone.
Ma vi sono altre preparazioni, invece, in cui è necessaria una lavorazione veloce in modo che il glutine non si formi. La pasta frolla, ad esempio, è una di queste. Una lavorazione troppo lunga che favorisca la formazione del glutine farebbe perdere la friabilità che la caratterizza.
Preparare la pasta frolla con la planetaria potrebbe essere un po’ difficile perché potremmo lavorare involontariamente troppo l’impasto. Se vuoi ottenere una pasta frolla perfetta con la planetaria leggi il mio articolo.

Planetaria in Offerta

OffertaBestseller n. 1
Girmi IM46 Impastatrice Planetaria "Gastronomo 8L", impasti fino a 3kg, 1400 W (1800 W Max), 8 Litri, 6 Velocità, Grigio Antracite
  • Contenitore in acciaio inox con coperchio
  • Possibilità di lavorare impasti di max 3kg (a seconda degli alimenti da impastare)
  • Piedini in ventosa per maggiore stabilità
OffertaBestseller n. 2
Impastatrice Planetaria 1300W Zurio 5.5L Robot Impastare Portable A 10 Velocità Con Funzione Di Fermentazione Silenziosa, Con Accessori Gancio Impastatore, Frusta, Impastatrice Nero
  • [Mescolatore planetario multifunzione]: la macchina da cucina è alimentata da un motore in rame puro da 1300 W e il volume di lavoro è di soli 68 decibel per garantire che sia abbastanza silenzioso. La nostra macchina da cucina utilizza un filo di rame più spesso, il che significa che può sopportare correnti più potenti. Garantire la sicurezza quando la tensione è instabile.
  • [10 modalità di velocità] 10 velocità di agitazione continue da bassa ad alta per assicurarti di avere abbastanza potenza per mescolare completamente quando mescoli ingredienti di diversa durezza. Dal burro a tutti i tipi di insalata. Quando si mescola la farina, la resistenza sarà maggiore dopo che la farina si sarà agglomerata, quindi è necessario fornire più potenza. Si prega di aumentare gradualmente la marcia durante la miscelazione.
  • [Ciotola da 5,5 L] ​​La ciotola della macchina da cucina è realizzata in acciaio inossidabile 304 per uso alimentare per garantire che non contamini il cibo. La capacità di 5,5 litri può soddisfare l'uso quotidiano della maggior parte delle famiglie con 3-6 persone; la macchina da cucina è dotata di un apposito paraspruzzi removibile Il piatto, con un'ampia apertura di alimentazione, ti aiuta ad aggiungere gli ingredienti senza sporcare.
OffertaBestseller n. 3
Girmi IM50 Impastatrice Planetaria, 2200W Max, 8 Litri, 6 Velocità, Pulse, Contenitore inox con maniglia, Dispositivo di sicurezza, Accessori inclusi, Panna
  • 6 velocità di funzionamento + PULSE | Movimento Planetario
  • Contenitore con manici e capienza di 8 litri in acciao INOX con coperchio
  • Possibilità di lavorare impasti di max 3 Kg (a seconda degli alimenti da impastare)
Bestseller n. 4
Impastatrice Planetaria, Zuccie 1000W Robot da Cucina Multifunzione, 5L Impastatrice Professionale con Frusta, Gancio per Impastare, Frusta per Dolci, Ciotola di Acciaio Inossidabile (Nero)
  • Eccellente Miscelatore In Piedi: Motore di rame puro 1000W con 8 velocità e modalità di impulso (basso rumore), nuovo sistema di agitazione planetaria. Questa impastatrice può garantire una miscelazione su misura senza sforzo e a fondo per una varietà di alimenti, dalla pasta al gelato, dagli albumi all'impasto del pane
  • Progettazione di Sicurezza: Nuovo design della testa inclinabile, Il miscelatore per torte non solo consente un libero accesso alla ciotola del mixer e al battitore collegato, ma è anche facile da installare e rimuovere la, 4 robuste ventose in silicone sulla base aiutano a fissarlo al bancone e impediscono di ""camminare"" durante il funzionamento.
  • Set Di Accessori Multipli e Lavabile In Lavastoviglie: La cottura del mixer per alimenti Zuccie con una frusta, un gancio per impastare e una frusta per mescolare, offrendo versatilità di miscelazione per frullare, sbattere, montare, impastare, mescolare uova o panna. Facile da usare per fare torte, pane, biscotti, pasticcini, muffin e waffle. Gli accessori di miscelazione sono lavabili in lavastoviglie.
OffertaBestseller n. 5
G3 Ferrari Impastatrice Planetaria con Tirapasta Pastaio 10&Lode G20113, 1500 W, 10 Litri, Acciaio Inossidabile, 6 velocità, Nero/Acciaio
  • 6 velocità di funzionamento + PULSE
  • Possibilità di lavorare impasti di max 4kg (a seconda degli alimenti da impastare)
  • Dispositivo di sicurezza che impedisce uso involontario
Bestseller n. 6
Klarstein Planetaria Professionale, Impastatrice Planetaria 5 Litri con Ciotola, Impastatrice Planetaria Professionale 1300W per Pizza e Dolci a 6 Velocità, Impastatrice Pane con Gancio e Frusta
  • PER PANE E DOLCI: La nostra planetaria professionale è in grado di trasformarti in uno chef professionista, aiutandoti a combinare alla perfezione gli ingredienti per tutti i tuoi piatti in modo più uniforme rispetto alla miscelazione manuale.
  • CON 6 VELOCITÀ: Con 6 velocità per una consistenza sempre perfetta, la nostra impastatrice planetaria ti aiuta a preparare deliziose prelibatezze con la massima precisione. Inclusa, una ciotola in acciaio inox da 5L per mescolare i tuoi ingredienti.
  • UTILIZZO VERSATILE: Questo robot da cucina da 1300W ti accompagna nei vari processi di cottura, per un risultato a prova di gusto! Impasta, monta, mescola e miscela gli ingredienti della tua ricetta e otteni sempre il risultato migliore possible.
Bestseller n. 7
Avilia Robot Impastatrice Planetaria Multifunzione 6.5L in Acciaio, 1900W, Rossa - 6 Velocità + Pulse
  • Potente e Veloce: Motore da 1900W con 6 velocità regolabili e funzione pulse per adattarsi a tutte le esigenze di impasto.
  • Ampia Ciotola in Acciaio Inox: Ciotola da 6,5 litri in acciaio inox 18/10, ideale per lavorare grandi quantità di impasto e facile da pulire.
  • Accessori Inclusi: Include gancio ad uncino per impasti duri, frusta a filo per impasti liquidi e semiliquidi, e frusta piatta per tutti i tipi di impasto.
OffertaBestseller n. 8
Kenwood KHC29.A0SI Impastatrice Planetaria Prospero+, Ciotola capiente in acciaio da 4,3L, Dotato di 3 utensili di miscelazione, Potenza 1000watt, Sistema di sicurezza, Piedini antiscivolo, Silver
  • PROFESSIONALE: Sorprendere i tuoi amici non è mai stato così semplice: KHC29.AOSI assicura risultati ottimali in cucina, con una potenza da 1000W per un'ottima azione di miscelazione ed impasto
  • POTENTE: 3 diversi attacchi per gli accessori per 3 velocità di lavorazione: alta, media e planetaria; funzione Pulse
  • SISTEMA DI SICUREZZA Interlock: blocca il funzionamento se le attrezzature non sono inserite correttamente
Bestseller n. 9
Electrolux E5KM1-4BPT Impastatrice Planetaria Create 5 in alluminio pressofuso, 1200W, 6 Impostazioni, 330x245x380mm, Black Pearl
  • ASSISTENTE DOMESTICO: dal pane ai brownies e a tutto il resto, il robot da cucina Create 5 ti aiuta a produrre dolci deliziosi ogni volta. Il meccanismo a frusta con movimento planetario assicura che tutti gli ingredienti siano completamente miscelati in modo che nessun ingrediente rimanga non mescolato e questo si traduce in una consistenza uniforme e morbida sia per piccole che per grandi preparati.
  • POTENTE MOTORE DA 1200 W: Per cuocere in modo sano pane integrale e pizza con bordi sottili è necessario un motore potente per generare un impasto fluido. Il potente motore di questo robot da cucina offre prestazioni affidabili e versatilità nella creazione di una varietà di ricette!
  • GRANDE RECIPIENTE DA 5 LITRI: Il grande recipiente offre l'opportunità ideale per creare impasti sia piccoli che grandi - dai cupcake per riunioni private di famiglia alle deliziose torte per occasioni speciali
OffertaBestseller n. 10
Fentic Impastatrice Planetaria - 2000W - Ciotola in Acciaio Inossidabile (6,2 L) - Impastatrice con Frusta, Gancio Impastare e Mescolatore - Inclusa copertura protettiva e accessori extra - Nero
  • VELOCITÀ E FUNZIONE IMPULSI: Le impastatrice planetaria Fentic è dotato di un potente motore da 2000 W. Utilizza il quadrante illuminato a LED per le sei diverse velocità o la funzione a impulsi per la massima potenza. Grazie alle diverse impostazioni, le impastatrice planetaria può essere utilizzata per quasi tutte le ricette. Sia che tu voglia montare la panna o fare un impasto sodo. Anche alla massima velocità (impostazione 6), le impastatrice planetaria fa poco rumore, circa 75 dB.
  • 3 ACCESSORI: Le impastatrice planetaria viene fornita con tre accessori: un gancio per impastare, un gancio per mescolare e una frusta. Il gancio per impastare può essere utilizzato, ad esempio, per impastare la pasta della pizza o il pane. Il gancio per mescolare è adatto ad esempio per insalata o purè di patate. La Frusta è utile, ad esempio, per l'impasto delle torte o per la preparazione del gelato.
  • ACCESSORI AGGIUNTIVI: La copertura protettiva. La copertura è facile da posizionare sopra il robot da cucina e protegge da graffi, polvere e sporco. Inoltre, la copertura protettiva è dotata di comode tasche con cerniera per riporre e proteggere tutti gli accessori. In secondo luogo, è inclusa una pratica spatola in silicone, con la quale potrai rimuovere facilmente l'ultimo impasto dal boccale. Infine, è incluso un separatore di uova. Usalo semplicemente per separare il tuorlo dall'albume.

Spero che questo articolo ti sia stato utile! Fammi sapere nei commenti qui sotto come è andata l’incordatura con la tua planetaria.
Buon impasto 🙂 .