Le migliori planetarie digitali

Le migliori planetarie digitali

Sei alla ricerca di un ottimo elettrodomestico che ti dia una mano in cucina? Senza dubbio, la planetaria è uno degli elettrodomestici più utili che potresti adoperare durante la preparazione di dolci e lievitati! Grazie a questo piccolo elettrodomestico, riuscirai ad ottenere grandi risultati senza sprecare tempo e senza macchiare l’intera cucina con macchie e schizzi vari. Tutto diventa automatizzato e i tuoi dolci saranno perfetti!
Cosa dici? Non vuoi una planetaria qualsiasi, ma qualcosa di più moderno e tecnologico? Non disperare! Di planetarie ne esistono di tantissimi tipi, anche digitali, perfette per soddisfare le tue esigenze! Che ne dici di dare un’occhiata alle migliori planetarie digitali? Vediamo subito i migliori modelli e le caratteristiche che li compongono.

La numero uno: la Pastaio G3 Ferrari

Cominciamo subito con questa planetaria made in Italy! Il Pastaio della G3 Ferrari è sicuramente una buona planetaria digitale in grado di soddisfare buona parte dei tuoi desideri in cucina. I comandi digitali sono molto semplici da utilizzare ed è possibile selezionare ben sette programmi automatici per i meno esperti. Impastare e montare non è mai stato così semplice! Nonostante il prezzo contenuto, il Pastaio G3 Ferrari riuscirà a regalarci gli stessi risultati di una planetaria appartenente ad una fascia più alta, grazie ad una ciotola in acciaio inossidabile da sette litri e un motore da 1000 Watt che può raggiungere anche una potenza massima di 1500 Watt, rendendo possibile la lavorazione di notevoli quantità di impasti e lievitati! Per quanto riguarda il regolatore di velocità, è possibile selezionare sei differenti livelli di velocità. Un altro punto a favore per la buona varietà di accessori secondari disponibili per la fascia di prezzo a cui appartiene. Purtroppo non è costruita con materiali molto robusti e, se sfruttata al massimo della sua potenza, potrebbe surriscaldarsi in fretta.

Digitale e robusta: la Bosch MUM9AE5S00

Affidabili, ben costruite e caratterizzate da design un po’ più particolari delle altre planetarie. Le planetarie Bosch faranno sicuramente un bel figurino in cucina!
Se quel che cerchi è una buona planetaria Bosch, uno dei migliori modelli disponibili è sicuramente la planetaria Bosch MUM9AE5S00. Probabilmente, quel che salta subito all’occhio è il design e i materiali impiegati nella costruzione che la rendono robusta ed elegante. Ma se credi che questa planetaria sia ottima solo dal punto di vista estetico, ti sbagli di grosso. Proprio alla base troviamo dei comandi ed un display per selezionare il tempo di lavorazione della planetaria, rendendo la preparazione più comoda e precisa. Sono selezionabili sette livelli di velocità insieme alla funzione pulse e anche qui una buona quantità di accessori opzionali. Il motore da 1500 Watt e la ciotola in acciaio inossidabile da 5,5 litri rendono più semplice e veloce la lavorazione di impasti e lievitati, riuscendo a soddisfare perfettamente i tuoi desideri. Inoltre, sembra proprio questa planetaria voglia risparmiarci anche il minimo sforzo, grazie al cavo che si auto-riavvolge e al braccio automatico che si alza con la semplice pressione di un pulsante.

La regina: Kenwood KM094

Lo sappiamo già, quando parliamo di Kenwood, parliamo di qualità. Ed è proprio di qualità che stiamo parlando! La Kenwood KM094 Cooking Chef è una planetaria fantastica, costruita con ottimi materiali ed una grande varietà di accessori secondari, indispensabili per ampliare le funzioni di questo portentoso elettrodomestico. Il punto forte della Kenwood KM094 Cooking Chef è la possibilità di cuocere e di poter regolare la temperatura di cottura (dai 20°C ai 140°C) a nostro piacimento! Infatti, questo magnifico elettrodomestico possiede un sistema di cottura a induzione, aggiungendo quindi una funzione in più alla classica planetaria. La temperatura è mostrata su un piccolo display ed è possibile regolarla con i comandi posti proprio sotto il display, in modo tale da selezionare una temperatura ben precisa. Oltre al regolatore di temperatura, la planetaria è dotata di un regolatore di velocità (ben otto velocità selezionabili) con funzione pulse e 3 velocità selezionabili durante la cottura. Il corpo, realizzato in alluminio pressofuso, rende la planetaria resistente a urti e deformazioni, mentre l’acciaio inossidabile compone la maggior parte degli accessori e delle componenti interne. La ciotola in acciaio inossidabile è dotata di manici termoisolanti e può contenere
fino a 6,7 litri (3 litri max durante la cottura) e la potenza del motore arriva a 1500 Watt, rendendola perfetta per lunghe sessioni di lavoro e considerevoli quantità di impasto. Nota positiva anche per il design, perfetto se cerchi un elettrodomestico da abbinare alla tua cucina moderna!

Un’altra Cooking Chef: la Kenwood KCC9040S

Ed ecco qui un’altra planetaria Kenwood, più completa del modello KM094 sopracitato.
La Kenwood KCC9040S Cooking Chef Gourmet monta, impasta e cuoce grazie al sistema di cottura a induzione, la sua ciotola in acciaio inox può contenere 6,7 litri al massimo (3 litri max quando cuoce) e otto velocità selezionabili tramite il regolatore. Probabilmente stai già pensando che è identica alla KM094. In parte sì, ma il modello KCC9040S ha qualcosa in più! Infatti, è dotata di un display con 24 programmi automatici! Esatto, in parole povere, tutto viene svolto dalla planetaria, il nostro unico compito è quella di azionarla e selezionare il programma automatico che deve svolgere. C’è un cambiamento per quanto riguarda la cottura, che adesso oscilla tra i 20°C e i 180°C. Come si può non desiderare un elettrodomestico del genere? In conclusione, questa planetaria è perfetta per chi vuole il massimo della tecnologia in cucina, rendendo ogni preparazione automatica e ottenendo il massimo dei risultati!

Adesso, mio caro lettore, non ti resta che scegliere la planetaria digitale più adatta ai tuoi scopi! Scegli con cura in base ai materiali, alla potenza e all’affidabilità offerta da questi modelli, in modo da rimanere soddisfatto della tua planetaria digitale!