Planetaria o impastatrice?

planetaria o impastatrice

Planetaria o impastatrice? Questa potrebbe sembrare una domanda sciocca visto che stiamo parlando di due cose praticamente uguali.
In realtà non è esattamente così. Io, ad esempio, ho deciso di dedicare il mio sito interamente alle impastatrici planetarie e non alle impastatrici. La differenza tra questi due elettrodomestici la si intuisce già dal nome: le impastatrici planetarie sono dotate del movimento planetario, mentre le comuni impastatrici no. Possiamo definire le impastatrici planetarie come un derivato dell’impastatrice. Ma quale scegliere? In realtà non è facile rispondere a questa domanda. Non vi è infatti un’impastatrice meglio di un’altra. Ogni modello è stato progettato per un compito ben preciso. va poi fatta anche una distinzione tra impastatrici professionali e quelle per uso domestico. Che ne dici di vedere un po’ tutti i modelli e le diverse funzioni?

Cosa si intende per impastatrice?

Per capire a fondo quali sono le differenze, partiamo proprio da questa domanda, cosa si intende per impastatrice?
È ovvio che per impastatrice si intende un macchinario capace di impastare un composto. Basta però fare una breve ricerca su internet per vedere che per impastatrice si intendono elettrodomestici e macchinari molto diversi tra di loro.

Impastatrice professionale

Sicuramente è in campo professionale che possiamo la più nutrita varietà di impastatrici. Impastatrice professionale, nel senso più ampio del termine, significa un’impastatrice capace di sopperire a delle necessità molto particolari come quelle di un’attività commerciale. Le caratteristiche principali delle impastatrici professionali sono i materiali, solitamente si tratta di alluminio pressofuso, un’assemblaggio che permette a tutte le singole parti di rimanere al loro posto nonostante un utilizzo intensivo e le capacità delle ciotole, che permettono di lavorare grosse quantità di impasto. Andando a vedere più nel dettaglio, troviamo diverse tipologie di impastatrici professionali, ognuna dedicata ad uno scopo ben preciso. Vediamole insieme!

Impastatrice a braccia tuffanti

Ho avuto la fortuna di lavorare per qualche periodo in una pasticceria e ogni volta che vedevo l’impastatrice braccia tuffanti in azione, rimanevo a fissarla affascinata. La particolarità sta nelle due braccia meccaniche che imitano il movimento di braccia umane, impastano perfettamente l’impasto, ossigenandolo alla perfezione e producendo pochissimo calore, evitando così problemi durante il processo della lievitazione. L’impastatrice a braccia tuffanti, proprio per il suo complesso meccanismo, è un macchinario dal costo elevato (si parla di circa 10.000 €). Non è infatti raro che molti professionisti preferiscano acquistare impastatrici a braccia tuffanti usate.
Eccoti qui un video che ti mostra il meccanismo articolato di questa impastatrice:

IMPASTATRICE A BRACCI TUFFANTI KG 5-23 BE25PM MONOFASE
  • Motore monofase con velocità variabile da 40 a 60 giri al minuto
  • Capacità impasto da 5 a 23 kg
  • Bracci e vasca in acciaio inox

Impastatrice a forcella

Anche in questo caso si tratta di un’impastatrice prettamente professionale utilizzata soprattutto per i lievitati come la pasta per brioche e quella per i panettoni. Come per l’impastatrice a braccia tuffanti, l’impastatrice a forcella ha tempi di lavorazioni lunghi, inglobando buone quantità di ossigeno e surriscaldando al minimo l’impasto.

Impastatrice professionale forcella kg 25 RS7867
  • Prezzo esposto comprensivo di IVA
  • Fattura su richiesta
  • Articolo professionale
D.O.M. - Impastatrice a forcella 30 Kg
  • Altezza: 61 cm
  • Larghezza: 100 cm
  • Profondita':  65 cm
  • Peso: 110 Kg
  • Alimentazione: a scelta monofase (220V) o trifase (380V)Materiale: Acciaio
  • Potenza: 750 Watt
  • Impastatrice a forcella ideale per pizzerie,pasticcerie e panetterie

Impastatrice a spirale

Probabilmente tutti abbiamo avuto modo di vedere un’impastatrice a spirale. È un’impastatrice immancabile in tutti i panifici, pasticcerie e pizzerie. La larga diffusione di questa impastatrice professionale è da attribuirsi al prezzo, di molto inferiore rispetto a quello delle viste prima. È un’impastatrice indicata alla lavorazione di impasti molto corposi e che necessitano di lievitazione, come ad esempio quello del pane o della pizza.

HIRAM 15L Impastatrice Planetaria Commerciale 600W con Miscelatore Elettrico a 3 Velocità Miscelatore in Acciaio Inox Robot da Cucina per Pane con Gancio a Spirale (Argento 15L)
  • GRANDE CAPACITÀ - Progettato con una grande ciotola in acciaio inossidabile con una capacità massima di 15 litri, è possibile mescolare una grande quantità di pasta o cibo, soddisfacendo perfettamente tutte le tue esigenze
  • ALTA EFFICIENZA - L'ingranaggio interamente in metallo e il motore in rame 4 / 5HP / 600W migliorano l'efficienza lavorativa, i materiali possono essere lavorati perfettamente
  • ACCIAIO INOSSIDABILE - La ciotola è realizzata in acciaio inossidabile di alta qualità, è robusta, durevole e antiruggine, garantisce una lunga durata e offre la migliore esperienza di utilizzo
Macchina del pane pizza 5 Kg Impastatrice a spirale professionale 5 KG per pane, pizza, biscotti, panettone, dolci, per un utilizzo casalingo o professionale Famag GRILLETTA
  • Impastatrici a spirale Macchine impastatrici per pane,impastatrici per pizza,pasta,biscotti,panettone altamente tecnologiche per velocizzare la fase dell'impasto di dolci e salati duri o morbidi, per un utilizzo casalingo o professionale. Made in italy
Famag Impastatrice a Spirale Grilletta IM5-230 Bianca Macchina del Pane, 220V, 5Kg
  • Capacità di impasto massimo: 5kg ( farina + acqua)
  • Capacità di impasto minimo: 1kg( farina + acqua)
  • Vasca, spirale, barrafrangista in acciaio inox

E a casa? Vince la planetaria!

Se queste sono le regine in ambito professionale, per quanto riguarda noi “cuochi d’appartamento” la planetaria è indubbiamente la vincitrice indiscussa. Delle impastatrici che abbiamo visto sopra, solo l’impastatrice a forcella è disponibile nella versione domestica, ma non manca di certo la varietà. Vediamo le tipologie di impastatrici per uso domestico.

OffertaBestseller No. 1
Bosch MUM54A00 Planetaria Robot da Cucina, Ciotola in Acciaio Inox da 3.9 L, 7 Velocità, Grigio, 900 W
  • Potente motore da 900 W: ottimo per ottenere risultati rapidi, anche con impasti difficili da lavorare
  • Ciotola in acciaio inossidabile: grande ciotola con capienza da 3.9 L progettata con una forma speciale per una preparazione ottimale degli impasti
  • 7 impostazioni di velocità: preparazione facile e veloce grazie alle 7 impostazioni di velocità e alla funzione Pulse
Bestseller No. 2
Beper BP.200 Impastatrice Planetaria Potenza 1000W, Contenitore Acciaio Inox da 4,5L, Per impastare, amalgamare e montare a neve, Color Crema
  • Professionista della cucina: l'impastatrice farinella beper è l'aiutante che tutti vorrebbero in cucina: silenziosa ed efficiente, grazie a uno speciale meccanismo di rotazione planetaria; le forcelle ruotano intorno al proprio asse e contemporaneamente lungo il bordo della terrina per spingere l'impasto verso l'interno
  • Prodotto di qualita': l'impastatrice farinella beper è dotata di un potente motore da 1000 w con sistema planetario; progettata con materiali di qualità come il contenitore in acciaio inossidabile da 4.5 litri con un coperchio trasparente per evitare gli schizzi
  • Multifunzionale: con il sistema di bloccaggio rapido, sarà sempre possibile cambiare i vari ganci in base alla lavorazione; il gancio a foglia è l'ideale per mescolare uniformemente l'impasto, il gancio agitatore per la lavorazione del pane, mentre la frusta è perfetta per montare a neve e amalgamare le masse morbide
Bestseller No. 3
Electrolux EKM5570 Impastatrice color Beige (Sabbia), Motore 1200W, 10 velocità, struttura in acciaio inox e alluminio pressofuso
  • Potenza motore 1200W, controllo variabile a 10 velocità, trazione diretta con movimento planetario
  • Illuminazione con luce a led bianca
  • Ciotola da 4.8 litri in acciaio inossidabile illuminata dall'alto con luce a led per verificare lo stato della preparazione

Macchina per il pane

Il primo tipo di impastatrice che viene in mente è la macchina per il pane. La macchina per il pane è un piccolo elettrodomestico dedicato esclusivamente alla preparazione del pane. È dotata di una vaschetta al cui interno vanno messi gli ingredienti che varranno impastati e poi cotti, il tutto all’interno della stessa macchina. Si tratta di uno strumento molto utile soprattutto per chi ha delle esigenze particolari, come ad esempio chi ha delle intolleranze o delle allergie.

OffertaBestseller No. 1
Moulinex OW210130 Pain Doré Macchina per il Pane, Capacità 1 kg, 12 Programmi Automatici
  • Macchina per il pane con potenza di 650 w
  • Capacità di 1000g
  • 12 programmi automatici
OffertaBestseller No. 2
Ariete Panexpress 750 Macchina del Pane Fatto in Casa, 19 Programmi, capacità 500 g, Acciaio Inox, Bianco
  • Impasta, lievita e cuoce: nella macchina per il pane fatto in casa puoi scegliere gli ingredienti che preferisci e prepara pane integrale, pane senza glutine, pasta per pizza e dolci
  • Macchina per pane senza glutine: è ideale per gli intolleranti al glutine, perché potrai sostituire in qualsiasi preparazione la farina con glutine con quella di riso, di mais o che più preferisci
  • 19 programmi preimpostati: puoi scegliere tra 19 diversi programmi per panificare quello che più ti piace, come pane, pizza, dolci, ma anche yogurt e marmellata
OffertaBestseller No. 3
Imetec PaneMio Macchina del Pane, Impasta Lievita e Cuoce, 12 Programmi, Cestello Pagnotta, Accessorio Panini, 3 Livelli di Doratura, Avvio Programmabile, 550 W, Ricettario
  • Macchina per pane e dolci fatti in casa con 12 programmi preimpostati per pane bianco, integrale e senza glutine, pizze, focacce, dolci e marmellate
  • Cestello per pagnotta e accessorio per 4 panini
  • 3 livelli di doratura (chiara, media e scura); 2 impostazioni di peso (700 e 900 g); potenza 550 W

Macchina per la pasta

macchina pasta estrusione

Per macchina per la pasta si possono intendere due tipi di macchinario. Il primo, e più comune, è la sfogliatrice, un macchinario dotato di due rulli regolabili che permettono di stendere la pasta. Può essere manuale o elettrica.
Il secondo tipo è, invece, un’impastatrice vera e propria. Tra tutte le aziende, l’Imperia è la più famosa. Sono comunque tantissime le aziende che si dedicano alla produzione di questi macchinari: la Philips, ad esempio, produce macchine per la pasta che impastano ed estrudono la pasta attraverso delle trafile.

OffertaBestseller No. 1
Philips HR2375/05 Avance Macchina per la Pasta, 200 W, Design Premium, Plastica
  • Programmi completamente automatici per l'impasto e l'estrusione nel tempo in cui l'acqua bolle; 10 minuti per 250 g di farina ( 2-3 porzioni )
  • Tutti i tipi di pasta che vuoi: farina di grano duro, farro, senza glutine e altri; pasta all'uovo, nero di seppia o insaporite con succhi di verdura
  • 4 dischi per molti tipi di pasta: spaghetti, fettuccine, maccheroni, penne, rigatoni, lasagne, ravioli, cannelloni, maltagliati, pizzoccheri, farfalle
OffertaBestseller No. 2
Philips HR2345/19 Viva Collection Pastamaker 150 W, Bianco
  • Programmi completamente automatici per l'impasto e l'estrusione nel tempo in cui l'acqua bolle: 10 minuti per 250 g di farina
  • 4 dischi: spaghetti, penne, fettuccine, lasagne per realizzare: maccheroni, penne, rigatoni, lasagne, ravioli, cannelloni, maltagliati, pizzoccheri
  • Largo solo 13,5 cm per un minor ingombro nella tua cucina
OffertaBestseller No. 3
Philips HR2345/29 Viva Collection Pastamaker - Macchina con 4 trafile per preparare da zero pasta e spaghetti, 150 W, Nero
  • Programmi completamente automatici per l'impasto e l'estrusione nel tempo in cui l'acqua bolle: 10 minuti per 250 g di farina
  • 4 dischi: spaghetti, penne, fettuccine, lasagne per realizzare: maccheroni, penne, rigatoni, lasagne, ravioli, cannelloni, maltagliati, pizzoccheri
  • Largo solo 13,5 cm per un minor ingombro nella tua cucina

Il movimento planetario

Ma allora cosa rende speciali le impastatrici planetarie? La peculiarità che caratterizza l’impastatrice planetaria è proprio il movimento planetario. Queste impastatrici sono dotate di 3 accessori base, la frusta a filo, la foglia e il gancio. Proprio grazie alla sua dotazione si tratta di impastatrici molto versatili, capaci di lavorare tutti i tipi di impasto. Il movimento planetario permette alle fruste di raggiungere tutte le parti della ciotola lavorando perfettamente l’impasto che sarà liscio e senza grumi.

Il successo dell’impastatrice planetaria risiede proprio nella sua versatilità: con un unico macchinario è possibile realizzare infinite preparazioni. Basta, infatti, cambiare frusta per ottenere un’impastatrice perfetta per impastare il pane o la pizza. Se poi dobbiamo realizzare dei dolci dall’impasto friabile e con molto burro, la frusta a foglia è la più indicata.

Quale scegliere?

planetaria con gancio

Per capire quale tipo di impastatrice scegliere è necessario fare una valutazione di quelle che sono le proprie necessità. Se, ad esempio, sei un amante della pasta e non ti dedichi ad altri tipi di preparazioni, la macchina per la pasta (magari con estrusore integrato) è quella che fa per te. Stesso discorso possiamo fare per l’impastatrice del pane.
Se, invece, sei un’amante dei lievitati in generale, puoi optare per un’impastatrice a forcella  fatta ad hoc per un uso domestico.

Le impastatrici planetarie sono invece consigliate agli amanti della cucina a 360°. Soprattutto le più moderne, infatti, permettono di lavorare qualsiasi impasto e, se integrate dai diversi accessori, ti permettono di tritare, affettare,  insaccare, montare e fare tanto altro ancora.
Si tratta, quindi, di macchinari versatili, che possono aiutarti in qualsiasi preparazione in cucina.